Blog

Assumere CBD attraverso le infiorescenze della Canapa

Il CBD è la parte della Cannabis con maggiori proprietà benefiche per la salute dell’uomo. Ma qual è il modo più efficace per assumerlo?

Quando le persone pensano alla Cannabis, la prima immagine alla quale viene associata è senza dubbio lo sballo. 

Per coloro che preferiscono fumare il principio attivo, fumare i fiori di canapa può essere un’ottima opzione. Non tutti fumano marijuana con lo scopo di sballarsi. Infatti, in questo articolo analizzeremo i ceppi di Cannabis ad alta concentrazione di CBD e basso contenuto di THC.

In molti ignorano la differenza tra la marijuana e la Canapa. Ci si può confondere perché i due termini sono sempre stati usati alternativamente per indicare la stessa cosa, quella pianta che se fumata produce sballo, altera la mente e le percezioni. 

Solo di recente la Cannabis e la Canapa sono state legalizzate, seppur parzialmente e seguendo rigidissimi standard di legge in moltissime nazioni del mondo.

Cannabis o Canapa?

La differenza sostanziale tra Cannabis e Canapa è che la Canapa produce molto più CBD, mentre la Cannabis produce più THC.

Varietà di Cannabis con alto contenuto di CBD contengono molti benefici officinale. Recentemente, il CBD è diventato la parola d’ordine quando si tratta di approcciarsi a cure farmacologiche.

Tra la moltitudine di varietà di CBD che possiamo scegliere, abbiamo approfondito la nostra ricerca su alcuni tipi di CBD che riteniamo il top della qualità.

Perché fumarla?

Normalmente, si sceglie di fumare il CBD allo scopo di ottenere un effetto immediato, ad esempio, per alleviare l’ansia prima di un esame o di una presentazione. 

Lo si può consumare attraverso i vaporizzatori sotto forma di E-liquids, sebbene i formati commestibili come gomme, infusi e oli siano la maniera più popolare di consumare questo cannabinoide.

Perche scegliere i fiori

I fiori di CBD sono prodotti dalla variante femminile della Canapa che sono specificamente incrociate per contenere livelli alti di Cannabidiolo e bassi livelli di THC, oltre a contenere terpeni e flavonoidi, hanno importanti proprietà medicinali.

Infatti, il cannabidiolo è stato studiato per determinare la sua efficacia analgesica, antinfiammatoria e ansiolitica, per questi motivi i fiori di CBD hanno raggiunto la notorietà. 

Scegliere i fiori di CBD è una scelta importante, in primis perchè legale, dal momento che il contenuto di THC è sotto i limiti consentiti dalla legge, pur avendo le stesse proprietà della Cannabis classica.

La funzione del CBD

Il CBD viene assunto principalmente per alleviare i dolori cronici e ridurre la dipendenza dai farmaci. I primi studi effettuati in Israele sul CBD erano proprio relativi al fenomeno del dolore. Quando sono stati unificati gli studi provenienti da ricerche effettuate in Spagna e negli Stati Uniti, il dato certo che emerse fu che il CBD agisce senza dubbio come antidolorifico negli stati di dolore cronico. 

Test scientifici hanno dimostrato inoltre che il CBD è risultato essere un trattamento efficace anche per persone che soffrono di ansia e stress, mentre varietà di cannabis con alte concentrazioni di THC possono portare sensazioni di paranoia e battito cardiaco accelerato.

Il CBD è quindi efficace nel trattamento della Sindrome dello stress post traumatico, crisi di panico, disturbo ossessivo-compulsivo e stati d’ansia in generale.

Alto CBD, basso THC

I coltivatori si sono sempre concentrati sul produrre varietà di cannabis con alto contenuto di THC per ottenere uno sballo più intenso, in quanto più alto è il contenuto di THC nella Cannabis, più ti sentirai fatto. Ad oggi, la gente non assume Cannabis per ottenere lo sballo, piuttosto optano per il consumo di CBD, più terapeutico, con un approccio più curativo, tanto che i coltivatori si stanno dedicando alle coltivazione di Cannabis ad alto contenuto di CBD.

Sebbene il CBD non dia effetti psicoattivi, rilascia nel corpo una piacevole sensazione di benessere generale e migliora l’umore. Le varietà di Cannabis a basso contenuto di THC ti fanno sentire a tuo agio e apportano all’organismo i benefici curativi dell’intera pianta.

I benefici

Il CBD può aiutarti a smettere di fumare, combattere il dolore cronico, contrastare l’acne il Morbo di Crohn, la fibromialgia, la sclerosi multipla, aiuta a migliorare le condizioni del sonno, allevia gli effetti collaterali delle terapie oncologiche come l’inappetenza, la nausea, i dolori, oltre a migliorare l’appetito e molto altro.

Fumare i fiori è la scelta giusta?

Nell’aspetto i fiori di Canapa sono identici nella forma rispetto alla Cannabis. Variano solo nel quantitativo di cannabinoidi, cosa che li rende utilizzabili alternativamente. E’ possibile fumarli in maniera tradizionale, inalati con le pipe ad acqua senza la contaminazione di tabacco e nicotina. Può perfino essere usato per le preparazioni alimentari quali cookie e burro, per creare pietanze innovative.

Molti consumatori usano le infiorescenze per estrarne tinture e oli, da assumere sia sotto la lingua che tramite i vaporizzatori o per applicazione locale sulla parte dolorante. Le modalità di assunzione dipendono unicamente dalle preferenze e dalle capacità di reazione dell’individuo, in quanto ogni persona reagisce in maniera differente, sebbene la scelta di inalare il principio attivo del CBD deriva dalla rapidità dell’effetto sul nostro corpo. Infatti, ingerire il CBD tramite oli o capsule o alimenti rallenta il processo in quanto il CBD deve attraversare il tratto gastro-intestinale per subire poi il processo digestivo.

Conclusioni

I fiori di Canapa stanno raggiungendo rapidamente la popolarità. Vengono scelti proprio perché non creano gli stessi effetti collaterali della Cannabis con THC (ovvero ansia, paranoia e tachicardia). In caso di patologie, il CBD ha un ruolo fondamentale nel mitigare i sintomi o per prevenirne l’insorgenza, seguendo sempre il consiglio del proprio medico che fornirà il consenso all’utilizzo, le informazioni necessarie e il dosaggio corretto. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *